ANONIMO VENEZIANO

tanto tempo..

e ricordavo
lei bella
stupendamente peccaminosa

Venezia
grigia
pronta per la morte..

nessun rumore

acqua stagnante
preparata quasi
per corona
alla musica
di B.Marcello..

un cine
immaginato

alla periferia di Padova
allora..

sparisce ogni colore
davanti alla tristezza
cupa
mentale.-.

Padova 23 ottobre 2018
(se quella era vita..non so..)