BUIO A MEZZOGIORNO...

pesto sopra immagine

leggera
e
non so come
poi

dal fondo
indescrivibile
senza ragione alcuna

inodoro
chissà

col sapore mortale
dell'inverno laggiù

negava forse:

legati alle orecchie
due crespi fagotti
d'erbe quasi incollati

non boccole-orecchini
campagnoli
simboli
rubati
da cupo antro
senza padrone..

paura
chissà

senso inspiegabile
pensiero..

mia madre
sembrava
e fors'era

non ho capito
sentito
perchè

gesto
anche infame
scolorato
per spaventarmi :

pregare
o
bestemmiare

prima della spartizione.-.

Padova 29 luglio 2018
(come rapito....)