SEMBRA LUNEDI...

pare
settimana nuova

cade giorno
con pioggia

lugubre
compagna indefessa

vedo..

svogliato

forse

sorriso confidenziale
della mamma ragazza
al bar "cinese"

saluta
confidenzialmente
col "TU"

ha già versato
caffè
in gelida tazzina

ricorda
mia gola
irritata

gengive arrossate

porta
camicia trasparente
nera

senza calze
tacchi alti
coraggiosi
svetta su gambe esili
bianche
primaverili..

non sembra

forse manco è

la mamma
di quel ragazzo
da poco assente
causa lesioni
alle caviglie

ciao
mi dice

rispondo:

buon giorno.-.

Padova 14 giugno 2018
(verrà davvero come una volta..?..)