GIORNATA REBUS

questa giornata
amici cari
vicini
e
chissà dove

sarà
come garba
a qualcuno

come se l'onde del cielo
turbassero la ricezione
della mia radiolina
sintonizzata
in radiotre
RAI
non fossero più
amiche mie

salta
la voce di Stalteri
in" Qui comincia"
quasi arrivasse
odiosa preghiera
non vera
da radiomaria polacca

c'è parvenza musicale

ottoni
cubi picassiani assieme

fanno casotto
ed io subisco
penso a solitudine
di quella donna
dal tirato volto

stupendamente posato
in aria su fb.

dormirà
riposerà
aiutata
da misterioso sedativo

riposa Elisabetta.-.

Padova 25 febbraio 2012
(stupenda disperata Elisabetta non sarai mai sola)