CIECA....

nera...

dalla nera pelle
intendo

non so l'età
e forse manco importa

di fatto sta
che mi diceva
raccontava
la tanta impressione :

ieri mattina
fuori dal mercato
vagava..

guidata
dal cane
una ragazza cieca

raccontava
come fosse
disgrazia enorme

impressione
omerica

oltre ?

persona nuova
estranea
intendeva

"migrante-fu-era"

cosa voleva capissi?

tacevo

e lei ripeteva
...

forse
studiavo
la mente mia
obliqua
colma del solito
stupido dolore
indifferente

nè sedativi
altro..

mondo senza padrone

franco collare

annacquato
lontano
immemore
pure.-.

Padova 7 dicembre 2017
(cane andaluso..)