ERA IL GIORNALE....

PAESE SERA...

guidava
le mie..

...nostre giornate..

come null'altro poi...

si aspettava
emozionati
senza respiro
l'ora..

per sapere..

..
la mattina
erano caratteri
totalmente neri

nel pomeriggio
uscivano
due o tre edizioni
straordinarie

si chiamava
PAESE SERA..

a Roma
lo portavo in fronte
alto
davanti al volto..

in Piazza di Spagna
per Via Condotti
Via della Vite..

ovunque..

non c'era la TV..
di certo
e la radio
non faceva testo
opinione
come adesso..

giorni seri
allegri
coscienti

ci sentivamo uomini
popolo
gente

ogni futuro
inimmaginabile..

poi
devastati
scomparimmo
scordandoci
di essere al mondo.-.

Padova 14 luglio 2017
(adesso dove saranno gli altri..)