I CANI .......

ovunque
volgo lo sguardo
poso piedi
...

vedo

sento guaire

abbaiare
confidare
invece di parlare

su cellulari...

non capisco
distinguo razze
...
solo bastardini
oppure enormi
da slitta..

la via dietro casa
sempre colma..

guinzagli
e non
..

lessici..?

bau..bau..

nessuno

tutti parlano
dicono

cosa..?...

forse paura
solitudine

dimenicati bisogni
..

ogni cane ha preso il posto
dell'amico
che un giorno
immaginavo..

desideravo.-.

Padova 11 luglio 2017
(Omero , Dante , anche Poeti