AVANTI LA TORRE...

lontano
laggiù..

ho visto volare
"Clandestino"
..
voce
galiziane parole

tradotto
nel mio dentro
pezzi di corde chitarrose
tagliavano
insanguinato
volto
del dittatore

appena morto..

Manu Chao
portava
berretto militare
senza stemmi..

roco
apolide

spiegò
con l'indice
ove avrei trovato
quiete

note sparse
scivolate da
indimenticata garrota.-.

Padova 21 giugno 2017
(Ispana..quasi..)

....Parigi e ritorno..