PRENDI QUALCOSA.....

invece
CONCITA...

martedi 28 marzo..
mi ha trafitto
quasi fosse
lunga
lacerata
confessione...

"qualcosa"

intende
una pasticca
qualche goccia...

un suggerito
consiglio
del medico amico..

poi
mi son perso
impressionato
dall'oggetto mentale
che la "mia"
cara
antica giornalista
ha detto..

scivolando..

ho creduto conoscerla
da sempre

nei miei difetti
limiti
ansie..

non se ne parla
per vergogna..
e Lei
di certo
anche se non l'ammette
usa
come facc'io
sin da quando
son nato..
..

credo esistere
questa tormentata
apparente
bruciante
presenza..

nessuno ha visto
misurato
la mia dipendenza
da psicofarmaci..
..
io
non credevo poter partecipare
alla grigia rappresentazione
che dura
pesa
quanto non so..

vergogna
negazione
fuga..

ecco
confusamente
il segno che CONCITA
mi ha donato..

spiegato male
malissimo
da me

senza data
colori.-.

Padova 30 marzo 2017
(segreto regalo..)