PAOLA PETRI..

grazie
pel dolcissimo tango
di stanotte

..

il posto

mi pare

fosse giù
d'estate
come succedeva
allora..

senza parlare
ci siamo detto tutto
ma cosa
non dico
..
prima di tornare
nella tua toscana
mi perdonasti
allora
anche se
ti avevo fatto piangere..

sempre sgonfiavo
la tua bici
e tu
lacrimavi
come bambina..

chissà
se ricordi
i dispetti
sciocchi
che tanto ti feci..

forse no

stanotte
eravamo leggeri
come piume.-.

Padova 7 febbraio 2017
(la toscana dei miei ricordi..)